Escursione ai LAGHI DI CORNISELLO Organizzata dal Gruppo VALLARSA

 




DOMENICA 25 SETTEMBRE 2011

ESCURSIONE AI LAGHI DI CORNISELLO

 


Ritrovo e partenza a Rovereto, piazzale ex-ASM alle ore 6,00 con mezzi propri.


Lasciate le macchine al Rif. Nambrone, ci si incammina lungo il sentiero SAT 211 che conduce prima alla Malga Grasselli e quindi si ricongiunge alla strada sterrata che sale dal Rif. Nambrone. La si percorre fino ad un'altezza di 1800m, quindi, presso il Baito dei Lanci si devia a sinistra lungo una stradina ghiaiosa sino a giungere alla Malga Vallina d'Amola, situata in una scenografica conca valliva. Attraversato il torrente, il sentiero ci condurrà oltre una dorsale rocciosa dove in posizione panoramica è situato il Rig. Segantini (quota 2371m).

Dopo una breve sosta, scendiamo in direzione nord nella piccola valle per il Sentiero guide Dallagiacoma SAT 216, e dopo aver passato il Sarca d'Amola attraversiamo il pendio meridionale della costiera di Cornisello. Giunti alla Bocchetta dell'uomo (quota 2350m) osserveremo sotto di noi i Laghi di Cornisello sul cui sfondo si erge la Cima Giner.

Dopo una breve discesa si raggiunge ben presto il Lago Nero, nella cui vicinanza è situato il Rif. Cornisello (quota 2120m) su una collina morenica, dove sarà possibile fermarsi per il pranzo.

Terminato la pausa, lungo un pratico sentiero, visiteremo i Laghi di Cornisello, per poi scendere verso il Rif. Nambrone lungo il sentiero SAT 238 dove prenderemo gli automezzi per tornare.


Note: Difficoltà EE

Dislivello in salita: 1000m

Andata: 4 ore - Ritorno: 2 ore

Iscrizioni: Entro giovedi 22 settembre in sede a Rovereto o telefonando a

Lorenzo Matassoni 338 9819593

Marco Angheben 349 1208923