Traversata da Val Venegia - Passo Mulaz - Sentiero delle Farangole - Rif. ROSETTA - CIMA FRADUSTA - VAL CANALI

SABATO E DOMENICA 20 - 21 AGOSTO 2011

 

Traversata dell'Altipiano delle Pale di S. Martino da Val Venegia - Passo Mulaz - Passo delle Farangole - Rif. Rosetta - Cima Fradusta - Val Canali - Cant del Gal

 

*** Percorso alternativo per il 1 giorno

 

Partenza: ore 6,00 dal parcheggio Scuole Don Milani - Via Balista - Rovereto

 

*** E' previsto un percorso meno impegnativo per il 1 giorno. Infatti il pullman proseguirà fino a S. Martino di Castrozza per consentire, a chi lo desidera di salire con la funivia (1 tratto) al Col Verde m. 1.965 o addirittura fino alla Rosetta m. 2.572 (2 tratto). Dalla stazione di arrivo in 20 minuti si sale alla Cima Rosetta (m. 2.743) punto panoramico di notevole suggestione. All'omonimo rifugio, che si raggiunge in 25 minuti dalla cima, i due gruppi si ritroveranno per cenare e pernottare.  L'itinerario del 2 giorno è uguale per tutti.

 

1 giorno

Dal posteggio di Val Venegia, per sent. 710 si sale al P.sso del Mulaz m. 2.619 a 10' dall'omonimo Rifugio (m. 2.571). A sx sent. 703 (tratti di attrezzato) si raggiunge il P.sso delle Farangole m. 2.932 continuando per il Sentiero delle Farangole fino al Rif. Pedrotti alla Rosetta m. 2.581. Cena e pernottamento.

2 giorno

Per sent. 709 si attraversa l'Altipiano delle Pale fino all'incrocio con il sent. 708 che si percorre per raggiungere il passo della Fradusta, il  Ghiacciaio che, in parte, si attraversa fino alle rocce superiori e da qui fino alla Cima Fradusta  m. 2.939.

Si scende ritornando al sent. 708 fino all'incrocio per continuare a dx per il medesimo sentiero passando per la Forc. Alta del Ghiacciaio m. 2.727 ed il Passo Canali m. 2.497 e scendere ulteriormente per la Val Canali, passando per il Rif. Treviso m. 1.631 e continuare in discesa fino alla Loc. Cant del Gal dove attende il Pullman per il Rientro.

 

Dislivelli:

1 giorno in salita m. 1.130 - in discesa m. 351

2 giorno - in salita m. 358 - in discesa m. 1.759

Difficoltà:  EE

Quota massima raggiunta:  1 giorno m. 2.932

                                               2  giorno m. 2.939

Tempi di percorrenza:  1 giorno ore 7.30

                                        2 giorno ore 6,00

Attrezzatura / abbigliamento: kit completa da ferrata con casco / da alta montagna

 

Quota di partecipazione: Soci 80 non Soci + 6  che comprende: Assicurazione, pullman, mezza pensione al rifugio).

 

Referente:  Bruno LOTT

 

PRENOTAZIONI IN SEDE ENTRO GIOVEDI 17 AGOSTO 2011