Gita alpinistica PIZ BERNINA M. 4.049

5 7 AGOSTO 2011 GITA ALPINISTICA

PIZ BERNINA  M. 4.049

 (ENGADINA ALPI ORINTALI CH)

 

Questa imponente montagna dell'Alta Engadina, la più alta delle Alpi Orientali, offre grandiose emozioni sia paesaggistiche che alpinistiche. La "via normale" che dal Diavolezza passa per le creste di Fortezza e Spalla offre un itinerario vario e a tratti piccante: una stupenda via per l'amante della montagna

 

Partenza: ore 3,00 dal parcheggio ex ASM - Via Manzoni - Rovereto, con mezzi propri

Ore 8.00 arrivo in Engadina a Potresina e da qui alla stazione a valle della funivia Diavolezza  luogo di partenza dell'itinerario.

Dalla stazione a monte Rif. Diavolezza m. 2.973 m si scende per ben 200 metri in direzione sud alla vedretta Pers. Verso sud-ovest sul ghiacciaio fino alla cresta di neve fra le rocce dei Rifugi dals Chamuotsch e quella della cresta rocciosa del Fortezza (arrampicata di III livello - presenti sicure e anelli discesa). Dopo la cresta rocciosa si passa ad un pendio innevato che porta in alto alle dolci terrazze del Bellavista. Proseguendo in direzione sud-ovest ai piedi del Bellavista e del P.Zup fino ad un rilievo che schiude il panorama verso la marcata cima rocciosa della Crast'Agzza. Qui si scende per un ripido pendio del ghiacciaio Morteratsch superiore e passando per un labirinto di crepacci si arriva alla piana forcella della Crast'Agzza e al rifugio Marco e Rosa poco lontano. Il giorno seguente salita al Piz Bernina per la cresta S-E che presenta tratti di II e III grado da effettuarsi in cordata fino a giungere alla cresta nevosa sommatale particolarmente esposta di li a poco alla cima.

 

Discesa per lo stesso itinerario in alternativa a seconda delle condizioni della neve  creste del Piz Palù

Tempi di salita: Diavolezza - Rif. Marco e Rosa 8 ore; Rif. Marco e Rosa - Piz Bernina: 4 ore.

Dislivelli: Diavolezza - Rif. Marco e Rosa: m. 1.000; Rif. Marco e Rosa - Piz Bernina: m. 450.

Osservazioni/difficoltà: Trattasi di un percorso su ghiacciaio con passaggi su roccia che richiedono esperienza e capacità di usare debitamente la corda. Necessarai la completa attrezzatura da ghiacciaio l casco imbraco e qualche connettore. Bisogna inoltre tener presente che, dato il costante modificarsi delle condizioni del ghiacciaio,e del tempo meteorologico l'itinerario è rivolto al alpinisti esperti e ben allenati.

Mappa:  Carta Svizzera Piz Bernina 1:25.000 foglio 1277

 

Difficoltà: ( alpinistica in ambiente glaciale)

 

Equipaggiamento: d'alta  montagna

 

Quota di partecipazione:

solo per soci adulti: a partire da 150,00 in base ai partecipanti  

Se le condizioni di innevamento non lo permettessero, verrà individuato un percorso alternativo.

Inoltre, in caso di maltempo, informarsi sul regolare svolgimento della gita.

 

Referenti: Mazzola Mauro, Perghem Pio cell. 339 - 1442018

iscrizioni entro giovedi 28 luglio aggiornamento obbligatorio sabato 30 luglio