giovedi 30 settembre 2010 - Escursione in grotta orizzontale - difficoltà minima per tutti - ''BUS DEL DIAOL'' (VT29) accompagnati dal GRUPPO E. RONER

giovedi 30 settembre 2010

 

STORIA DEL GRUPPO GROTTE E. RONER

 

Il gruppo è nato ufficialmente nel 1927, come organo della S.A.T. Centrale e dell'allora Museo di Storia Natura di Trento. Poiche costituito essenzialmente da speleologi roveretani conflui in seguito nella sezione di Rovereto.

Padri fondatori furono Emilio Roner, Cesare Conci, Antonio Galvagni, Livio Tamanini e altri, che già negli anni precedenti avevano cominciato a frequentare diverse cavità nei dintorni di Rovereto. Malga Pozze fu il primo ritrovo del gruppo Amici della Pozza, del quale facevano parte molti dei nostri Soci Fondatori. Oggi come allora molti componenti del Gruppo Grotte frequentano la montagna sia in estate che in inverno, attraverso la pratica di diverse discipline, come lo sci-alpinismo, l'arrampicata, il canyoning. Attualmente il Gruppo conta una trentina di soci che attraverso la loro attività esplorativa, didattica e di ricerca rendono l'associazione un punto di riferimento per la speleologia regionale.

 

 

BUS DEL DIAOL (VT 29)

Escursione in grotta orizzontale - difficoltà minima per tutti

A cura del Gruppo Grotte E. Roner

 

La grotta di Patone o di Ceniga, meglio conosciuta col nome di Bus del Diaol, si apre ad una quota di 250 m s.l.m. nel comune di Arco. Si tratta di una grotta orizzontale che non richiede una specifica preparazione speleologica. Vi si accede dopo un percorso a piedi di circa 30 minuti su sentiero a tratti ripido. La grotta presenta una temperatura costante tutto l'anno di 10.5C e un'umidità relativa oltre il 90%. La cavità è solitamente asciutta, ma in condizioni di piogge prolungate possono formarsi pozze e laghetti.

Al suo interno si susseguono passaggi stretti, dove è necessario strisciare, sale ampie e brevi passaggi da superare in arrampicata libera.

Se le condizioni lo permetteranno si raggiungerà la sala terminale dove la grotta si chiude in un sifone di sabbia e si potranno ammirare alcune stalagmiti e drappi calcitici che decorano la grotta. La permanenza al suo interno sarà di circa due, tre ore; complessivamente l'escursione durerà all'incirca sei ore.

Il gruppo grotte E. Roner fornirà ad ogni partecipante un casco con bombola ad acetilene per l'illuminazione. Chi fosse in possesso di lampada frontale e casco omologato per alpinismo è invitato a portarli con se per ottimizzare la dotazione di ciascuno.

L'escursione nel complesso è valutata EEA (A intesa come attrezzatura specifica da grotta)

 

Notizie tecniche:

> partenza ore 8,00  da Rovereto parcheggio Stadio Quercia  con minibus

> pranzo al sacco

> rientro previsto alle ore 16,00 / 16,30 

 

prenotazione obbligatoria dal 13.09.2010, dal lunedi al venerdi telefonando in sede SAT Rovereto

tel. 0464 / 42 38 55 dalle ore 18,00 alle ore 19,00

 

Per maggiori informazioni contattare direttamente il Gruppo Grotte E. Roner

info@gruppogrotte.it- Gianluca 348 22 52 107 - Michele 347 36 67 873