STRADA DELLE GALLERIE

Domenica 31 Agosto 2008

ESCURSIONE IN PASUBIO DALLA STRADA DELLE GALLERIE


Partenza in auto per il passo Xomo (m. 1.050). Da qui, lasciate le macchine, dopo circa 2 Km. si raggiunge Bocchetta Campiglia (m. 1.216) dove inizia la Strada delle 52 gallerie. Pur essendo assai nota, non sono sprecate due parole per illustrare questo percorso bello panoramicamente e unico nel suo genere.
La strada fu costruita nel 1917 dalla 33 Compagnia Genio Minatori e da alcune Centurie di territoriali con lo scopo di creare una via di salita al Pasubio nascosta al nemico. Il tracciato, ardito e di impensabile concezione per l'immenso lavoro di scavo, offre ora all'escursionista un panorama sempre mutevole, ammirato da punti di veduta sempre diversi, che spazia da canaloni e precipizi, valloni e guglie fino ai vicini gruppi montuosi, poi, allungando lo sguardo attraverso i dolci pendii delle colline fino alla lontana pianura veneta.
Le gallerie si sviluppano nel complesso per 2.300 m. su un totale di 6.300 m. del percorso.
Da Bocchetta Cmpiglia si imbocca una mulattiera sulla sinistra e dopo pochi tornanti si raggiunge il portale della prima galleria. (Necessaria una torcia o una luce a frontalino).
Il primo tratto si inerpica guadagnando quota rapidamente fino a superare i rocciosi pendii della Bella Laita per poi immettersi nella Val Camossara che viene superata con un ampio giro ad arco.
Superata la Valle si procede quasi in piano, sopra una magnifica zona tormentata da valloni fino a sfiorare il Passo di Fontana D'Oro. Proseguendo, dopo lo scavalco di una cresta, si riprende il versante della Val Leogra dove la strada riprende bruscamente a salire. Poi, un ultimo tratto di strada praticamente pianeggiante, ma particolarmente affascinante perche intagliata nelle rocce precipite, quindi si cala rapidamente a Porte del Pasubio (m. 1.934)e al Rifugio Papa.
Dal Rifugio si pu raggiungere poi la Chiesetta (m. 2.090) proprio sotto la Cima Palon.
Il ritorno è poi previsto per la strada degli Scarubbi. Ritornati nuovamente a Porte di Pasubio, si imbocca sulla sinistra la strada carrozzabile percorrendola per circa 3 Km. Quindi, seguendo con attenzione i segnali bianco/rossi del CAI per non imboccare qualche scorciatoia impraticabile, si scende, dapprima attraverso la rada vegetazione, poi per il bosco piuttosto fitto sbucando nuovamente sulla carrozzabile circa 500 m. sopra Bocchetta Campiglia.
Per chi volesse, c'è sempre la possibilità di pranzare al Rifugio Papa.

* Dislivello in salita m. 1.040.
* Tempi: 4.00 ore in salita, 2.30 in discesa.
* Difficoltà EE.

Iscrizioni: entro venerdi presso SAT sez. Rovereto
Luciano PEZZATO cell. 347 - 8639499
Ezio CAMPAGNA cell. 349 - 5880197


BUONA ESCURSIONE!!!
Il ritrovo è fissato ad Anghebeni alle ore 7.00

Orario:Con mezzi propri