CIASPOLADA E SCIALPINISTICA COL DI POMA (Gruppo delle Odle)

16 MARZO 2008
Ritrovo: parcheggio ASM di Via Manzoni
Partenza: ore 7,00 con pullman

Dal parcheggio di Malga Zannes (Val di Funes) (m. 1.685) si segue il sentiero n.32, facile strada forestale costeggiata dal rio Caseril, che conduce all'omonima malga (m. 1.930).
Si prosegue per Malga Busa (m. 2.148), la si oltrepassa mantenendosi sempre nel vallone a sinistra, ai piedi delle Odle de Eores e, guadagnando quota in maniera più decisa, si scollina in direzione est, immettendosi sul sentiero n.11 che gradualmente conduce sul Col di Poma (m. 2.425).
Se la giornata lo consente, la vista da questo sperone roccioso, è quanto mai gradevole e appagante.
La discesa si effettua percorrendo a ritroso il primo tratto fino all'incrocio con il sentiero che arriva dal Sass Putia, si gira a destra verso il rif.Genova (m. 2.340), per proseguire poi lungo la strada di accesso al rifugio stesso, segnavia 35.
Passata la malga Gampen, frequentato punto di ristoro, si segue la strada fino al rio S.Zenon dove, sulla destra, si imboccherà il sentiero n.32 che in breve tempo ci riporterà al parcheggio di Malga Zannes.

* Dislivelli: in salita e in discesa m.737

* Difficoltà:
EAI : escursione in ambiente innevato PER TUTTI
MSA : medi sciatori alpinisti

* Quota di partecipazione: trasporto in pullman e assicurazione 15,00


Iscrizioni in sede, entro giovedi 13 marzo 2008 dalle ore 18,00 alle 19,00


Orario: