ANTRO DEL CORCHIA Alta Versilia - Alpi Apuane

LUCCA
Gode di una posizione invidiabile, a pochi minuti dal mare della Versilia, a meno di un'ora d'auto da Firenze, circondata dai monti dell'Appennino e dai contrafforti delle Apuane. Stretta entro le sue mura di circa 4 chilometri, significativo esempio di architettura militare cinquecentesca, si svela un poco alla volta. Solo passeggiando per le strette vie del centro storico e visitando le cento e più chiese ed i quasi altrettanti palazzi, si scopre il mistero e la magia di un passato ricco di storia e di cultura.

ANTRO DEL CORCHIA
Favolosa grotta dell'Alta Versilia: un luogo da sogno a contatto con la straordinaria bellezza che la natura, nel corso di migliaia di anni, è riuscita a creare. La meraviglia delle sospensioni delle stalattiti e delle fioriture delle stalagmiti presenti nella fessura del Corchia, fino a qualche tempo fa, era era visione eletta per pochi. Ora, con la costruzione di passerelle e gradini in acciaio, è consentito al visitatore di calarsi in una dimensione esplorativa che gli dà un'emozione propria e lo fa uscire all'aria aperta con l'entusiasmo che le bellezze ammirate siano state conquistate, superando il dislivello di 375 m. del percorso attrezzato, che tra andata e ritorno è lungo quasi 2 km.

* Programma:

Sabato 29 settembre
-partenza da Rovereto alla volta di Marina di Pietrasanta (Lucca) località balneare della Versilia.
- Pranzo e sistemazione in albergo.
- Nel pomeriggio trasferimento a Lucca per la visita guidata della cità.
- Cena in albergo.

Domenica 30 settembre
- colazione in albergo e partenza per la località Levigliani di Stazzema (lucca) per la visita guidata all'iAntro del Corchia.

* Per l'itinerario turistico si consigliano scarpe da trekking o con suola in gomma antiscivolo e abbigliamento adeguato alla temperatura interna della grotta che è di circa 8C.

Difficoltà: - Turistica -Escursionistica


* Per i più temerari, con la collaborazione del Gruppo Grotte E. Roner, attraversata dell'intero complesso ipogeo, in un ambiente unico ed irripetibile, lungo il percorso riservato agli speleologi. Si percorreranno gallerie e corridoi sospesi su baratri, superando con l'aiuto di corde i tratti verticali (discesa di pozzi e pareti alte da 10 a 40 m.) per giungere negli enormi saloni centrali della grotta. Il percorso termina sulle passerelle dell'itinerario turistico.
Per l'itinerario speleologico è necessario il kit completo da ferrata omologato, con caschetto e una vecchia tuta, da indossare sopra il normale abbigliamento.

Difficoltà: - EEA

- Pranzo libero.
- Rientro a Rovereto in serata.

* Quota di partecipazione: 110,00 che comprende: il trasporto in pullman, la sistemazione in albergo in camera doppia, in pensione completa, la guida turistica a Lucca, il bus navetta all'Antro del Corchia, l'ingresso e la guida nella grotta.
Al momento dell'iscrizione è richiesto un acconto di 50,00.

La gita verrà effettuata con un minimo di 30 partecipanti.

Iscrizioni in Sede entro il 15 settembre dalle ore 18,00 alle 19,00 con carta d'identità

* Referenti:
- per la parte turistica: CARMELA CHIONNO
- per l'itinerario speleologico in grotta: GRUPPO GROTTE E. RONERGita turistica-escursionistica d'autunno in Toscana

Orario:ore 6,00 partenza pullman dal parcheggio Scuole Don Milani - Via Balista.